Cristo che risana gli infermi

olio su tela, cm 146 x 88

Opera certa di Denys Calvaert che raffigura Cristo che risana gli infermi. Un simile soggetto corrisponde alla tela che, stando alle fonti antiche, l'artista eseguì per la cappella dell'infermeria del celebre monastero degli Olivetani di San Michele in Bosco a Bologna. Il primo a ricordarla è Antonio Masini: "... quella di S. Clemente, Altare de' Cospi è di mano di Dionigio Calvart, che molto ben dipinse nella Capelletta dell'Infermaria una tavola, dov'è Christo, che molti da varie infermità risana". Che l'opera sia davvero quella di San Michele in Bosco lo dimostrano lo stile di Calvaert, la corrispondenza del soggetto con le descrizioni delle fonti antiche e il ritratto di frate olivetano che compare in basso, nell'angolo a sinistra, da identificare nel committente, certamente l'abate del ricco monastero.

Questo sito utilizza cookie per ottimizzare l'esperienza di navigazione dei visitatori. Clicca ok per continuare a fruire dei contenuti ai sensi del dlgs 69/2012 e 70/2012. Per saperne di più leggi la pagina dedicata alla Normativa sulla Privacy.