L'Assemblea dei Soci approva il Bilancio 2012

Sabato, 27 Aprile 2013

assemblea 2013L'Assemblea dei soci della Fondazione Cassa di Risparmio di Cesena, riunitasi sabato 27 aprile 2013, ha espresso parere favorevole al bilancio consuntivo dell'esercizio 2012, predisposto dal Consiglio di Amministrazione e già approvato dal Consiglio Generale del 12 aprile scorso.

Il Presidente Bruno Piraccini ha illustrato l'attività istituzionale della Fondazione che si è sviluppata in continuità con le linee guida del Documento Programmatico Previsionale approvato a fine del 2010 e rivisto nel mese di giugno 2011
Allo scopo di ottimizzare e contenere gli impegni finanziari l'attività della Fondazione è stata riposizionata per svolgere una funzione non solo di ente erogatore, ma anche di soggetto propulsore di iniziative in collaborazione con altre realtà e con la partecipazione di più finanziatori, fra i quali viene frazionato il relativo onere.
Le erogazioni per interventi istituzionali sono state distribuite privilegiando quelle destinate ai settori socialmente più sensibili – come il volontariato – e a quelli ritenuti di maggiore rilievo nell'ottica di una ripresa dello sviluppo, con ricadute sul tessuto economico e imprenditoriale, come la ricerca universitaria.
Nell'esercizio 2012 sono stati deliberati finanziamenti per € 2.354.432: di cui € 722.739 per interventi nel settore Educazione e Ricerca Universitaria, € 987.807 per interventi di tipo sociale e sanitario ed € 643.887 per lo sviluppo locale e culturale del territorio.

Considerando anche l'accantonamento al Volontariato di cui alla L. 266/91 pari a € 84.319, complessivamente nel 2012 sono stati deliberati fondi per interventi istituzionali per un totale di € 2.438.751.
Nel corso dell'Assemblea sono stati esaminati e discussi molti temi aventi ad oggetto l'attività della Fondazione, le prospettive future, l'importante funzione sul territorio della controllata Cassa di Risparmio di Cesena che rappresenta un sicuro punto di riferimento per lo sviluppo dell'economia locale.
La discussione si è svolta in un clima pacato e collaborativo e si è conclusa con il parere favorevole espresso all'unanimità sul bilancio dell'esercizio 2012.

L'Assemblea ha poi riconfermato il dott. Giancarlo Daltri e eletto, quali nuovi soci, i seguenti sette nominativi: Andreucci Giorgio, Casanova William, Graziani Roberto, Mengozzi Marino, Paganelli Giovanni, Prati Magalì, Sozzi Carlo.

Inoltre l'Assemblea ha designato i dieci nominativi, di propria espressione, chiamati a far parte del Consiglio Generale per il mandato 2013-2016: Fausto Aguzzoni, Elena Grilli, Stefano Mancini, Mario Manuzzi, Valdes Onofri, Francesco Orioli, Luca Panzavolta, Claudio Riva, Giampiero Teodorani, Denis Ugolini.

Nella prossima riunione il Consiglio Generale uscente procederà alle nomine tenendo conto delle designazioni dell'Assemblea ed eleggendo gli altri dieci componenti fra le terne espresse dagli enti e associazioni previsti dallo statuto.

Questo sito utilizza cookie per ottimizzare l'esperienza di navigazione dei visitatori. Clicca ok per continuare a fruire dei contenuti ai sensi del dlgs 69/2012 e 70/2012. Per saperne di più leggi la pagina dedicata alla Normativa sulla Privacy.