• L'ANNO ILARIANO SI CHIUDE CON LA PRESENTAZIONE DEL LIBRO "IANUA SANCTI IOANNIS"

    Domenica 29 gennaio 2023, alle ore 16.45, si chiudono in Cattedrale le celebrazioni per il centenario dalla nascita e il decennale dalla morte di Ilario Fioravanti con la presentazione del volume "Ianua Sancti Ioannis - La porta bronzea di Ilario Fioravanti", a cura di Walter Amaducci e Marino Mengozzi (Cesena, Stilgraf, 2023). Il volume è stato realizzato con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Cesena e di F.OR - Fondazione Orogel.

    Oltre ai curatori interverranno:

    • S.E. Mons. Douglas Regattieri
    • Christian Castorri, Vicesindaco
    • Mario Righi, Presidente Fondazione Orogel
    • Roberto Graziani, Presidente Fondazione CRC
    • Adele Briani Fioravanti
    • Maurizio Cecchetti, Critico d’Arte ed Editore

    Al termine, alle ore 18,00, ci sarà la concelebrazione eucaristica presieduta dal Vescovo.

     

  • IL CONSERVATORIO MADERNA VARA LA VI EDIZIONE DELLA RASSEGNA "AL CENTRO DELLA MUSICA"

    Con il concerto “Note di memoria” che si terrà domenica 29 gennaio alle 16.30 al teatro Verdi prende il via la sesta edizione della rassegna “Al centro della musica” promossa dal Conservatorio “Bruno Maderna” con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Cesena.

    In cartellone undici concerti – tutti a ingresso gratuito - che spazieranno tra musica da camera e barocca, contemporanea e jazz, e si svolgeranno fino all’11 giugno in vari spazi cittadini: oltre al Teatro Verdi, ospiteranno le esibizioni musicali anche il Foyer del Teatro Bonci e la chiesa di San Domenico. (per continuare a leggere cliccare sul titolo)

     

  • AL CINETEATRO "VICTOR" VA IN SCENA "IL PACCO", SPETTACOLO DEDICATO ALL'AFFIDO FAMILIARE

    Sabato 28 gennaio, alle ore 17, sul palcoscenico del cine- teatro “Victor” di San Vittore, il Teatro Distracci porta in scena scena “Il Pacco”, narrazione teatrale con attore, immagini e suoni, di e con Giuseppe Viroli. Lo spettacolo, rivolto a bambini, ragazzi e famiglie, affronta il tema dell’affido familiare e rientra nell’ambito del progetto  “Affidiamoci” promosso dal Centro per le famiglie dell’Asp Cesena Valle Savio con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Cesena e di Crédit Agricole Italia. (per continuare a leggere cliccare sul titolo) 

     

  • RICHIESTA DI CONTRIBUTI IN AMBITO SOCIALE ED EDUCATIVO

    Si indica di seguito il link di accesso al portale per la presentazione delle richieste di sostegno economico - reso disponibile dall'Associazione tra Fondazioni di Origine Bancaria dell'Emilia Romagna - per iniziative relative a volontariato, sanità, cura delle persone, educazione e formazione che ricadono nel territorio di competenza della Fondazione CR Cesena.

    La richiesta di contributo dovrà essere preceduta da una domanda di accreditamento dell'ente richiedente a seguito della quale (se tutti i documenti richiesti saranno inseriti correttamente) l'ente riceverà le credenziali di accesso al portale per la successiva fase.

    Si ricorda che:

    · in fase di registrazione dovrà essere indicata la "Fondazione Cassa di Risparmio di Cesena";

    · sarà trasmessa una comunicazione dell'inizio della fase di verifica dei dati e documenti necessari alla registrazione dell'ente. Conclusa la verifica, alla mail del legale rappresentante indicata dall'ente, sarà trasmessa una notifica di avvenuta registrazione (contenente le credenziali per l'accesso);

    · tramite le credenziali sarà possibile accedere alla sezione del portale riservata alla presentazione del progetto;

    · inseriti i dati e i documenti relativi al progetto sarà avviata la fase di verifica dell'ammissibilità del progetto.

    Inoltre si segnala che:

    · il progetto non deve essere già iniziato alla data di presentazione della domanda e deve essere coerente con i settori indicati dalla Fondazione;

    · le voci di budget debbono essere chiaramente articolate per tipologia/natura;

    · l'ultima pagina del modulo deve essere firmata e caricata correttamente (la pagina è corretta solo se riporta la data compilata in automatico);

    · le domande dovranno essere inserite nel portale non oltre il prossimo 15 febbraio.

    A seguito della presentazione della domanda e se non saranno riscontrate irregolarità, sarà avviato l'iter di valutazione del progetto al termine del quale, nel caso di accoglimento della richiesta, gli Enti beneficiari riceveranno una mail automatica da cui visionare e scaricare la lettera di delibera dove sarà indicato l'importo del sostegno finanziario concesso.

    N.B.: SI SEGNALA CHE LE DOMANDE DI CONTRIBUTO DOVRANNO ESSERE INSERITE NEL PORTALE ENTRO IL PROSSIMO 15 FEBBRAIO.

    E' opportuno pertanto che anche la richiesta di accreditamento dell'ente, che precede l'invio della domanda di contributo, sia effettuata con un certo anticipo rispetto alla suddetta scadenza, per consentire il completamento della relativa procedura.

    Il link per accedere al portale:

    https://afcmer.strutturainformatica.com/Frontend/Rol/

  • RICHIESTA DI CONTRIBUTI IN AMBITO SOCIALE ED EDUCATIVO

    La Fondazione Cassa di Risparmio di Cesena, confermando il proprio impegno in ambito sociale ed educativo, selezionerà i progetti cui assegnare risorse rese disponibili dall'Associazione tra Fondazioni di Origine Bancaria dell'Emilia Romagna.
    Potranno beneficiare del sostegno economico iniziative relative a volontariato, sanità, cura delle persone, educazione e formazione che ricadono nel territorio di competenza della Fondazione, vale a dire i Comuni del circondario di Cesena, Valle del Savio, Valle del Rubicone (https://www.fondazionecarispcesena.it/chi-siamo/territorio-di-competenza).
    Diversamente dal consueto la presentazione di queste specifiche domande dovrà avvenire per via telematica tramite il caricamento di documenti e la compilazione di schede relative all'ente richiedente, e la compilazione della proposta progettuale per cui viene richiesto il contributo.
    La richiesta di contributo dovrà essere preceduta da una domanda di registrazione/accreditamento dell'ente richiedente, all'esito della quale l'ente riceverà le credenziali di accesso al portale per la successiva fase.
    In attesa che il portale cui accreditarsi sia operativo (1° febbraio), le realtà interessate a presentare le proprie richieste possono nel frattempo raccogliere il materiale per l'accreditamento e la documentazione di progetto indicati nelle schede allegate.
    Le domande dovranno essere caricate entro il 15 febbraio.

     

    Richiesta Contributo_Dati richiesti

    Accreditamento_Dati richiesti

  • SUL PALCOSCENICO DEL BOGART ARRIVA “LO SCHIACCIANOCI”

    Giovedì 22 dicembre, alle ore 17, al Teatro Bogart di S. Egidio, arriva uno dei grandi classici del repertorio natalizio: “Lo Schiaccianoci”. A metterla in scena la scuola di musica “Chorus Institute Of Musical Arts” di San Giorgio di Cesena. La versione che verrà proposta nasce dall’unione tra la celebre fiaba di Hoffmann e l’omonima suite per pianoforte solo di TchaikovskyDal “Valzer dei fiori” alla “Danza della fata confetto”, musica e parole si intrecciano in questo grande classico della letteratura. 

    Saranno presenti i servizi di interpretariato LIS (lingua dei segni italiana) e di sottotitolazione.

    L’evento, sostenuto dal Comune di Cesena e dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Cesena, si propone di promuovere la lettura e l’ascolto attraverso la musica e la commistione dei linguaggi.

    Ingresso gratuito ma con prenotazione al 389 8945390