• CICLABILE RUBICONE-FORLÌ, 40 CHILOMETRI SU DUE RUOTE: PRESENTATO LO STUDIO DI FATTIBILITÀ

    Pedalare da Savignano sul Rubicone a Forlì con tranquillità e in tutta sicurezza, lungo un percorso ciclopedonale di circa 40 km, che si svilupperà a fianco della via Emilia.

    Questo, in estrema sintesi, il progetto “Pedalare nella storia”, che vede come capofila l’Unione Rubicone e Mare con il coinvolgimento di Unione dei Comuni Valle del Savio, Comuni di Forlì, Forlimpopoli e Bertinoro, e il sostegno di Unica Reti e della Fondazione Cassa di Risparmio di Cesena.

    Dopo un approfondito iter preparatorio, ora il progetto comincia a prendere una forma concreta. È pronto lo studio di fattibilità, redatto dalla società Fmi, Forlì Multiservizi Integrati, che arriva dopo l’accordo tra gli enti coinvolti firmato a novembre 2023 e il dossier di progetto prodotto da Sinloc. Il prossimo passaggio sarà la stesura del progetto per la candidatura a bandi di finanziamento, con l’obiettivo di ottenere le risorse necessarie per le ulteriori fasi progettuali e realizzative. (per continuare a leggere cliccare sul titolo)

  • SEMAFORO VERDE DALL’ASSEMBLEA DEI SOCI PER IL BILANCIO 2023 DELLA FONDAZIONE DELLA CASSA DI RISPARMIO DI CESENA

    Sessantotto progetti per un importo complessivo di 786mila euro e un conto economico che registra un avanzo d’esercizio di 163mila euro: questi i punti salienti del bilancio 2023 della Fondazione Cassa di Risparmio di Cesena, che ha raccolto il parere favorevole dell’assemblea dei soci riunitasi sabato 18 maggio. Nella stessa seduta sono stati nominati 5 nuovi soci e confermati otto soci arrivati a fine del primo mandato. Infine, il presidente Luca Lorenzi ha annunciato l’intenzione da parte di Crédit Agricole Italia rinnovare il proprio sostegno per i prossimi tre anni. (per continuare a leggere cliccare sul titolo)

     

     

  • VOLLEY CLUB CESENA: INCLUSIONE E SOSTEGNO PER TUTTI

    Da anni il Volley Club Cesena si impegna a rendere lo sport accessibile a tutti (esemplare in questo senso l’esperienza avviata con il sitting volley). Un impegno che si traduce anche in un sostegno dal punto di vista economico. E anche nella stagione agonistica appena conclusa, al fianco del Club si è schierata la Fondazione Cassa di Risparmio di Cesena. (per continuare a leggere cliccare sul titolo)

     

     

  • IL 14 GIUGNO APRE I BATTENTI LA MOSTRA [LIMEN | CONFINE | SOGLIA]

    Venerdì 14 giugno alle ore 18 nello spazio temporaneo di via Carbonari 14, a Cesena, sarà inaugurata la mostra collettiva [Limen | Confine | Soglia], promossa da Rad'Art Project e Associazione artéco APS.

    L’esposizione è dedicata ai percorsi di ricerca realizzati dai partecipanti alla settima edizione del ConCorso, workshop fotografico di arte pubblica/arte partecipata condotto e coordinato da Anton Roca.

    La mostra è accompagnata da un catalogo edito da artéco APS con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Cesena. (per continuare a leggere cliccare sul titolo)

     

  • TORNA LA RASSEGNA “SERE D’ESTATE IN CONCERTO”

    Nel 2024 arriva alla 45esima edizione la storica rassegna musicale “Sere d’Estate 2024”, promossa dall’associazione Amici della Musica e che vede il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Cesena.

    Il programma si articolerà in 13 serate che si svolgeranno nel chiostro di san Francesco con ingresso gratuito, e punterà a valorizzare artisti prevalentemente romagnoli.

    E, come già in passato, si spazierà fra diversi generi musicali, con un occhio di riguardo per la lirica, proponendo spettacoli di qualità.

     

     

     

  • INAUGURATA LA NUOVA LIBRERIA DELL’ABBAZIA DEL MONTE DI CESENA

    Nel mese di maggio si è svolta la conferenza stampa di presentazione della nuova libreria all’interno dell'Abbazia di Santa Maria del Monte a Cesena, appena completata. Accanto all’Abate, don Mauro Maccarinelli, sono intervenuti l’assessore alla Cultura del Comune di Cesena Carlo Verona, l’assessore al Bilancio della Regione Emilia-Romagna, Paolo Calvano, l’ad di CIA-Conad, Luca Panzavolta, e il presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Cesena, Luca Lorenzi.

    La Fondazione, infatti, ha contribuito a sostenere l’intervento insieme alla Regione Emilia-Romagna e a CIA-Conad. (clicca sul titolo per continuare a leggere)