MAURIZIO GARDINI NOMINATO PRESIDENTE DELL’ASSOCIAZIONE DELLE FONDAZIONI DELL’EMILIA ROMAGNA

Avvicendamento al vertice dell’Associazione che riunisce le 19 Fondazioni dell’Emilia Romagna. È stato infatti nominato Presidente Maurizio Gardini, Presidente della Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì, che ha raccolto il testimone da Paolo Cavicchioli, Presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena, in carica dal 2018. Il passaggio ufficiale delle consegne è avvenuto il 21 maggio a Bologna, presso l’Aula absidale dell’Alma Mater Studiorum, nell’incontro dedicato ai 30 anni di vita ed attività delle Fondazioni ex bancarie. (per continuare a leggere cliccare sul titolo)

SEMAFORO VERDE DALL’ASSEMBLEA DEI SOCI PER IL BILANCIO 2021

La ratifica del bilancio 2021, che ha visto interventi sul territorio per oltre 438mila euro; l’approvazione di alcune modifiche statutarie, la nomina di due nuovi soci e la conferma di uno arrivato al termine del primo mandato. Questi i punti principali affrontati dall’assemblea della Fondazione Cassa di Risparmio di Cesena, riunitasi nella mattinata di sabato 7 maggio nella sala Biagio Dradi Maraldi della storica sede di corso Garibaldi, con la partecipazione una nutrita e qualificata rappresentanza di soci: una sessantina quelli presenti. (per continuare a leggere cliccare sul titolo)

 

IL 7 MAGGIO SI RIUNISCE L'ASSEMBLEA DEI SOCI

Si riunità sarbato 7 maggio alle ore 9,30 (in seconda convocazione) l'Assemblea dei soci della Fondazione, che si svolgerà presso la sede sociale in Cesena (Palazzo storico ex Cassa di Risparmio, con ingresso dal cortile laterale in via Tiberti 5 - Sala Biagio Dradi Maraldi, 1° piano). 

Fra i punti all'ordine del giorno:

1) Bilancio dell’esercizio 2021, relazione sulla gestione e relazione del Collegio dei Revisori: parere dell’Assemblea.

2) Nomina di Soci: votazione sulla proposta di nomina di 2 nuovi nominativi e di conferma di 1 socio giunto al termine del primo mandato.

3) Modifiche statutarie: parere dell’Assemblea.

Si ricorda che, nel rispetto della normativa anti Covid, per partecipare sarà richiesto il Green Pass base, l'uso della mascherina e l’autodichiarazione Covid-19. 

IL CONSERVATORIO MADERNA TORNA "AL CENTRO DELLA MUSICA"

È arrivata alla quinta edizione la rassegna “Al centro della musica” promossa dal Conservatorio Maderna di Cesena con la collaborazione della Fondazione Cassa di Risparmio di Cesena, di Crédit Agricole e del Comune di Cesena.

Iniziato il 20 marzo, il ciclo ha messo in programma otto concerti più tre: oltre a quelli della normale programmazione, infatti, sono previsti tre appuntamenti dal titolo “Allievo e Maestro: Mozart e Christian Bach, che avranno come protagonista l’ensemble da camera del Conservatorio e che si terranno alla domenica mattina nelle giornate del 22 e 29 maggio e del 5 giugno. (per continuare a leggere cliccare sul titolo)

"SOTTO LA MALATESTIANA": IN UN VOLUME I RISULTATI DELLE INDAGINI ARCHEOLOGICHE CONDOTTE DURANTE I LAVORI SULLA BIBLIOTECA

Si intitola “Sotto la Malatestiana” il libro, fresco di stampa, curato da Cinzia Cavallari e Marino Mengozzi, che illustra le indagini archeologiche condotte fra il 2006 e il 2009 durante i lavori svolti per l’ampliamento della Biblioteca. Il volume fa parte della nuova serie dei Quaderni di Archeologia dell’Emilia Romagna, collana delle Soprintendenze della Regione e la Fondazione Cassa di Risparmio di Cesena è fra gli enti che hanno contribuito alla sua pubblicazione... (per continuare a leggere cliccare sul titolo)

UN FIBROSCOPIO PER L’AMBULATORIO DI OTORINOLARINGOIATRIA

Si è tenuta lunedì 14 marzo, all’ospedale di Mercato Saraceno, la cerimonia di ringraziamento per il nasofaringofibroscopio flessibile, donato all’Ambulatorio di Otorinolaringoiatria, da parte della Fondazione Cassa di Risparmio di Cesena, resa possibile anche grazie all’impegno del Comune di Mercato Saraceno e dell’Associazione La Misericordia Valle del Savio. (per continuare a leggere cliccare sul titolo)

DOPOSCUOLA PER I PROFUGHI AFGANI: IL SOSTEGNO DELLA FONDAZIONE ALLA CROCE ROSSA ITALIANA

Da novembre il Comitato di Cesena della Croce Rossa Italiana è impegnato in un’attività di doposcuola per i piccoli afgani arrivati in città dopo il ritorno del regime dei talebani nel loro Paese, e da pochi giorni il loro numero è aumentato con l’arrivo di una nuova famiglia. A sostegno di questo progetto - sviluppato con Asp Cesena Valle Savio - la Fondazione Cassa di Risparmio di Cesena ha stanziato un contributo grazie al quale è stato possibile l’acquisto di una lavagna multimediale e di un computer. (per continuare a leggere cliccare sul titolo)

 

Doposcuola Croce Rossa

FONDAZIONI E ONG INSIEME PER IL POPOLO UCRAINO

Nei giorni scorsi il Consiglio di Acri ha deliberato all’unanimità di destinare un contributo straordinario per il sostegno umanitario alla popolazione ucraina in fuga dal conflitto. Un impegno che ha visto anche l’adesione  della Fondazione Cassa di Risparmio di Cesena.  L’importo complessivo dell’intervento deciso da Acri , ammonta a 2 milioni di euro.  (per continuare a leggere cliccare sul titolo)

 

CAMPIONATO DI GIORNALISMO, FONDAZIONE CARISP FRA I SOSTENITORI

Anche quest’anno la Fondazione Cassa di Risparmio di Cesena sostiene  l’iniziativa “Cronisti in classe”  del Resto del Carlino,  che da vent’anni trasforma gli studenti delle Scuole Primarie (classi III, IV e V) e Secondarie di Primo Grado in giornalisti.

Si tratta di un vero e proprio Campionato di Giornalismo che coinvolge tutti i quotidiani del gruppo Monrif  (oltre al Resto del Carlino, La Nazione e Il Giorno) e che quest’anno vedrà complessivamente la partecipazione di oltre 21.000 studenti. Nel Cesenate partecipano 427 studenti di otto realtà scolastiche; si tratta dell’Istituto comprensivo di Sogliano al Rubicone, del Quinto circolo didattico di Cesena , della Fondazione Sacro Cuore (scuole medie), della Scuola secondaria di primo grado di via Pascoli a Cesena, del Terzo circolo didattico di Cesena ’Don Baronio’; della Scuola ’Dante Arfelli’ di Cesenatico, dell’Istituto Comprensivo di Savignano sul Rubicone, della scuola media di Calisese. (per continuare a leggere clicca sul titolo)

 

CONCORSO giornalismo

UN PACCO SPECIALE PER 700 FAMIGLIE

Consegna pacchi Banco Solidarietà

Sono diversi dal solito i pacchi che il Banco di Solidarietà Cesena e altre associazioni del territorio stanno distribuendo in questi giorni a circa 700 famiglie in difficoltà. Al loro interno, infatti, al posto dei consueti generi alimentari, ci sono prodotti per l’igiene della persona e della casa, che di solito non fanno parte degli stock messi a disposizione, ma sono altrettanto indispensabili.

Questa particolare distribuzione è stata resa possibile grazie al sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Cesena, dell'Associazione tra Fondazioni di origine bancaria dell'Emilia-Romagna, e di Fondazione Romagna Solidale. Il progetto è stato presentato sabato 11 dicembre nel corso di una conferenza stampa svoltasi nella Bottega Donacibo, dove sono state preparati i pacchi. (per continuare a leggere cliccare sul titolo)

MURA E ROCCHE PROTAGONISTE DELLO STRENNA 2021

Anche per il 2021 le Fondazioni della Cassa di Risparmio di Cesena e della Cassa dei Risparmi di Forlì hanno deciso di realizzare insieme il volume strenna, dedicandolo ai sistemi difensivi lungo la via Emilia tra le due città.

Il volume sarà presentato a Cesena il 16 dicembre (ore 17) a Palazzo Ghini e a Forlì il 20 dicembre (sempre alle 17) nella chiesa di San Giacomo. (per continuare a leggere cliccare sul titolo) 

PALAZZO OIR: APPROVATO IL PROGETTO DEFNITIVO DI RECUPERO

Importante passo avanti per la creazione della nuova pinacoteca cittadina a Palazzo Oir. A fine novembre la Giunta comunale di Cesena ha approvato il progetto definitivo di restauro e recupero degli spazi ricevuti in donazione dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Cesena nell’ottobre del 2019.

La tappa successiva sarà l’approvazione del progetto esecutivo, propedeutico al bando di appalto che, nelle intenzioni dell’Amministrazione comunale, dovrebbe essere pubblicato già all’inizio del 2022. (per continuare a leggere cliccare sul titolo) 

Questo sito utilizza cookie per ottimizzare l'esperienza di navigazione dei visitatori. Clicca ok per continuare a fruire dei contenuti ai sensi del dlgs 69/2012 e 70/2012. Per saperne di più leggi la pagina dedicata alla Normativa sulla Privacy.